Aniem Piemonte | Gli obiettivi
15564
page-template-default,page,page-id-15564,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-9.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive
 

GLI OBIETTIVI

ANIEM Piemonte si propone di mettere in campo azioni rivolte a:

  • contribuire al rinnovamento della normativa che regola il settore edile attraverso il dialogo con le istituzioni, i sindacati e tutti gli altri soggetti interessati;
  • fornire servizi agli associati in tema di codice degli appalti, fiscalità, sicurezza, sindacale, legale;
  • incentivare gli strumenti di aggregazione e la contrattualistica di rete per sostenere l’attività delle PMI ed offrire loro un’opportunità di crescita;
    stimolare e favorire nuove opportunità lavorative per le proprie imprese associate;
  • incentivare l’internazionalizzazione delle PMI creando consorzi stabili per l’export con l’obiettivo di promuovere progetti di investimento e di trasferimento tecnologico oltre confine;
  • attuare processi di riqualificazione delle aree urbane finalizzate a perseguire obiettivi di risparmio energetico anche attraverso interventi di demolizione e ricostruzione ed il riutilizzo di aree pubbliche in disuso e in stato di degrado;
  • sostenere sistemi di aggiudicazione degli appalti che valorizzino il peso dei requisiti reputazionali e qualitativi rispetto al prezzo;
  • adeguare i livelli retributivi del settore alleggerendo il costo del lavoro attraverso una progressiva decontribuzione;
  • stimolare il rapporto tra pubblico e privato al fine di migliorare servizi e infrastrutture al servizio dei cittadini;
  • rinnovare il sistema di qualificazione delle imprese valorizzando l’esperienza e le specificità operative;
  • Monitorare eventuali storture del settore pubblico e privato al fine di aiutare il mondo delle costruzioni ad essere un settore trasparente e di favorire la concorrenza e la crescita delle imprese.