Aniem Piemonte | NOVITÀ E INIZIATIVE NEL BILANCIO ANNUALE ANIEM PIEMONTE
16065
post-template-default,single,single-post,postid-16065,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-9.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive
 

NOVITÀ E INIZIATIVE NEL BILANCIO ANNUALE ANIEM PIEMONTE

NOVITÀ E INIZIATIVE NEL BILANCIO ANNUALE ANIEM PIEMONTE

Torino, 10 maggio 2017 –  È all’insegna di un sempre maggior impegno per la categoria e per le imprese, il bilancio annuale presentato da Aniem Piemonte, l’Associazione delle Imprese Edili Manifatturiere.

Come sottolinea il Presidente di Aniem Piemonte Marco Razzetti nella sua relazione di rendicontazione 2016, l’attività realizzata pone le basi per una riflessione sul rilancio del settore edile, anche alla luce delle novità introdotte dal decreto correttivo del Codice Appalti appena varato.

Oltre alle opportunità collegate al Correttivo, il 2017 vede Aniem Piemonte impegnata nei cantieri delle grandi infrastrutture, come le TAV Torino-Lione e Genova-Milano, puntando a valorizzare le aggregazioni di imprese come strumento di politica industriale per rendere più competitive le aziende di piccole e medie dimensioni nell’accesso a grandi appalti.

Nel rispetto della riflessione etica delle costruzioni che Aniem Piemonte persegue, il 2017 vede l’associazione impegnata nel lancio del concorso di idee e realizzazione ‘TOC TOC, tutta un’altra casa’, un concorso aperto di idee e progettazione per la creazione, a partire dal recupero di un immobile esistente o di un’area compromessa, di un modello abitativo innovativo e replicabile dal punto di vista progettuale, costruttivo, economico e sociale.

Condividi sui tuoi social!
No Comments

Post A Comment